Lo studio E.M.C. di Guido Piperno, musicista diplomato presso il conservatorio “L.Refice” di Frosinone ed esperto di programmazione e grafica computerizzata, è specializzato in editoria musicale computerizzata. Si avvale di un team formato da musicisti diplomati, strumentisti e compositori, esperti in trascrizione musicale tramite computer.

Collabora con diverse case editrici, (Moek, Olschki, Berben, Rugginenti, Suvini Zerboni, Carisch, ecc.), con Enti e Società  musicali come la Società  Italiana di Musicologia, la Fondazione Italiana di Musica Antica (già  SIFD), l’Accademia di S. Cecilia di Roma, l’Istituto Storico Germanico di Roma, Dipartimento di Storia delle arti e dello spettacolo dell’Università  degli Studi di Firenze, l’Accademia Nazionale dei Lincei nonché con il Teatro dell’Opera di Roma ed il Teatro alla Scala di Milano e da alcuni anni cura le edizioni di musica contemporanea di Rai Trade.

Lo studio, negli anni, ha affrontato un’ampia varietà  di problematiche dell’elaborazione musicale informatica curando sia edizioni critiche di musica antica, sia manuali didattici, sia brani di musica contemporanea avendo al suo attivo collaborazioni con artisti quali Giovanni Antonioni, Silvano Bussotti, Carlo Carfagna, Celestino Dionisi, Fabrizio De Rossi Re, Roberto Fabbri, Adriano Guarnieri, Rosario Merendino, Nicola Piovani, Teresa Procaccini, Renato Serio, Gil Shohat, Stefano Taglietti, Wolfgang Witzenmann ed altri.